Pali F.D.P.

Pali F.D.P.

L'impiego dei pali F.D.P. (Full Displacement Pile) trova attualmnte sempre maggior impiego come alternativa all'impiego dei pali trivellati ad elica continua. Tale tecnologia presenta il vantaggio di eliminare l'asportazione del terreno, senza vibrazioni e con limitata rumorosità. Grazie alle moderne tecnologie che consentono il monitoraggio continuo dei parametri caratteristici in tutte le fasi di esecuzione e ad un sistema completamente automatizzato e computerizzato, in grado di sincronizzare e regolare tutti i processi, è possibile garantire la perfetta esecuzione ed ottenere pali con diametro compreso tra 420 mm e 620 mm con lunghezze normalmente impiegate pari a 25 m. Di seguito diamo una descrizione delle fasi esecutive e dei principi fondamentali.

DISLOCAZIONE

La dislocazione del terreno viene effettuata con un apposito utensile allargatore avente anima costituita da un'asta cava chiusa all'estremità inferiore da un dispositivo che impedisce l'entrata di terreno e\o acqua durante la perforazione. La rotazione è impressa da una Rotary installata su una macchina cingolata.

 

GETTO DEL CALCESTRUZZO

Il getto del calcestruzzo avviane per mezzo di pompa e convogliato attraverso la stessa asta di perofrazione. l'estrazione del tubo forma avviene lentamente con leggera rotazione in modo da garantire la ri-compattazionedel terreno generalmente viene impiegato un calcestruzzo con elevata fluidità eventualmente un calcestruzzo autocompattante-autolivellante del tipo S.C.C..

POSA ARMATURA

Le gabbie d'armatura vengono poste in opera a fresco attraverso il calcestruzzo gettato. i singoli tronconi vengono assemblati durante la loro discesa nel calcestruzzo fresco, mediante legatura avendo cura di assicurare le sovrapposizioni necessarie. Le gabbia d'armatura devono avere rigidezza adeguata, per tale ragione sono da preferire diametri delle barre longitudinali pari a 18/20 mm e con dimensioni della gabbia stessa ridotta di almeno 15 cm rispetto al diametro nominale di perforazione.  

Geofondazioni Ingegneria e Lavori s.r.l.

P. Iva 03077500274
Numero R.E.A.: PS - 280266
Capitale sociale interamente versato:
€ 52.000,00

Sede

Via Boschi, 30
Telefono: +39 041 5403194
Fax:  +39 041 5402870
Email: geofondazioni@geofondazioni.it
PEC: geofondazioni@geofondazioni.it